Kitty's Kitchen

in the food for love

Crostata con more, ciliege e menta

crostata con more e ciliege

Le storie dei tramonti senza nuvole verso Fregene, quelle delle bollicine che salgono rapide e vivaci nei bicchieri e anche quelle dei dolci alla frutta, danno il via alla stagione estiva senza se e senza ma.
Cene in giardino, ancora godibili senza l’attacco di zanzare tigre, primi vestiti estivi da indossare.
E’ la primavera che cede il posto all’estate uno dei momenti dell’anno più magici, quando spruzzate di stelle e lune piene sono lì per illuminare le serate.

Le piante aromatiche profumano come non mai, la menta sta diventando infestante nei vasi di fronte casa e io ho voglia di cose schiette, dolci freschi, profumi rassicuranti. Ve ne sarete accorti anche voi, che la crostata è un argomento piuttosto gettonato in questa fase vero?

La pasta frolla di questa ricetta è adattissima per i dolci di frutta estivi, è più ricca della frolla normale, ma in questo caso si è rivelata risolutiva, consistente, sbriciolosa imprescindibilmente profumata di limone.

more e ciliege

CROSTATA CON MORE, CILIEGE E MENTA

200 gr di more
50 gr di ciliege denocciolate
300 gr di pasta frolla
250 ml di crema pasticcera
foglie di menta

Per la frolla:

250 gr di farina 00
175 gr di burro freddo
70 gr di zucchero
2 tuorli
1 uovo
la scorza grattata di un limone

Impastare la farina con il burro freddo tagliato a cubetti, unire lo zucchero e le uova.
Avvolgere l’impasto in una pellicola e lasciar riposare in frigo un ora.
Togliere la frolla dal frigo, stenderla, disporla sulla teglia. A questo punto allineare i bordi all’alterezza della teglia e per avere un disegno più rifinito con il manico di una cucchiarella di legno premere sui bordi per ottenere un disegno fatto di piccoli archetti.
Copire la pasta frolla con un foglio di carta forno, rimpiere la base con dei ceci secchi e cuocere il tutto a 170° per 20-25 minuti a forno ventilato.
Una volta sfornata lasciar freddare, togliere la carta forno messa sopra e i ceci.

crostata e fiori

Per la crema:

50 gr di zucchero semolato
1 cucchiaio di farina
2 tuorli
250 ml di latte
1/2 limone bio (la scorza)

Riscaldare il latte aggiungendo la scorza di limone, avendo cura di grattugiare solo la parte bianca. Mentre il latte si fredda, montare i tuorli con lo zucchero, facendolo diventare spumoso il composto. Quando il latte è quasi freddo aggiungerlo poco a poco all’uovo, continuando a lavorarlo con la frusta, incorporando anche la farina. Trasferire la crema nella pentola e cuocere a fuoco lento, mescolando continuamente. Quando avrò raggiunto la consistenza desiderata ( dopo circa 10 minuti) togliere dal fuoco.

Disporre la crema sopra la frolla, lavare delicatamente le more e denocciolare le ciliege. Disporrei frutti sulla crostata, in maniera ordinata, ma anche disordinata se volete sarà buona lo stesso. Guarnire con le foglioline di menta.

Links correlati

Fatal error: Call to undefined function wp_related_posts() in /web/htdocs/www.kittyskitchen.it/home/wp-content/themes/kittyskitchen/single.php on line 33