crostata morbida cioccolato bianco e mela verde

crostata morbida cioccolato bianco e mela verde1

Anche questo mese sono nel gruppetto di #scambiamociunaricetta e la sorte ha voluto proprio che io scegliessi una delle belle creazioni Daniela di Dolci di frolla ho sfogliato il suo blog ci sono tantissimi dolci che mi tentavano, ma alla fine scelta è ricaduta su la “crostata morbida“.
Più volte avevo visto versioni di questa base che, si è vero di chiama crostata, ma è molto più simile alla base di una ciambellone. La componente acida della mela verde e del limone sposano benissimo con la crema al cioccolato bianco che è a base di panna. Come giustamente dice Daniela il “profumo e la freschezza delle mele ci stanno proprio bene con gli altri sapori” e io concordo.

E’ una torta gradevole di inverno pe le colazione ma proprio per questi gusti freschi perfetta anche per l’estate ovviamente siccome c’è la panna fresca va conservata in frigo e consumata nel giro di pochi giorni.

Riporto la ricetta con qualche mia piccola variante qui di seguito, vorrei precisare che io ho usato una teglia da 27, ma lo stampo è risultato un pochino piccolo per queste dosi, probabilmente uno bello grande da 32 sarebbe stato perfetto.

crostata morbida cioccolato bianco e mela verde

CROSTATA MORBIDA CIOCCOLATO BIANCO E MELE VERDE

Per la crostata:
220 gr di farina
120 gr di zucchero
60 gr di latte
100 gr di burro
3 uova
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
la scorza di un limone

Per la crema al cioccolato bianco:
250 gr di panna per dolci
120 gr di cioccolato bianco

Per la grassa:
2 cucchiai di amido di mais
2 cucchiai di zucchero
2-3 cucchiai di acqua
40 gr di succo di limone (1 piccolo)
la scorza di un limone

1 mela verde

Montare le uova con lo zucchero fino a rendere spumose.
Sciogliere il burro nel latte e aggiungere piano alle uova continuando a montare con le fruste.
Incorporare la farina setacciata col lievito e un pizzico di sale. Grattare la scorza di limone.

Versare il composto in una teglia con fondo rialzato imburrata ed infarinata e cuocere a 175° per 30 minuti.
Sformare e lasciar raffreddare per un’ora.

Nel frattempo preparare la crema: sciogliere il cioccolato bianco a microonde, a piccole riprese di 10 secondi, mescolando ogni volta per non far salire troppo la temperatura.
Montate la panna e unirla al cioccolato bianco.
Unire i due composti a piccole riprese altrimenti la panna si straccia. Quindi unire un piccolo quantitativo di panna al cioccolato bianco, mescolare bene, aggiungerne un secondo cucchiaio fino quando la consistenza non sarà bella liscia. Adesso a piccole dosi, con una spatola unire il cioccolato alla restante panna montanta, sempre mescolando e incorporando aria via via che si aggiungono piccole dosi di cioccolato. Ottenuto così una bella crema liscia, conservarla in frigo, e procedere con la glassa.

Spremere il limone e filtrarne il succo.
In un pentolino unire l’amido di mais con lo zucchero, iniziare la cottura e aggiungere il succo di limone utilizzare una piccola frusta per sciogliere i grumi e lasciar addensare. Aggiungere la scorza di limone e l’acqua, poca alla volta facendo addensare.

Tagliare con una mandolina sottili fette dagli spicchi di mela verde, ben lavata.
Ultimare la torta mettendo al centro della crostata morbida la crema al cioccolato bianco, guarnire con le fette di mela verde e versare sopra la glassa non troppo bollente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *