Insalata di patate novelle, uova di quaglia e asparagi

insalata di patate novelle uova di quaglia e asparagi1

Tra le insalate non propriamente dietetiche, ma che sono così buone e appaganti (almeno per il mio gusto) per qualsiasi pasto vadano a sostituire c’è questa qui: patate novelle, uova di quaglia e asparagi.
In primavera è abbastanza irrinunciabile a mio parere.
Un modo un po’ diverso per servirla è quello di utilizzare un paio di fogli di pasta phillo e metterla in forno mentre si preparano gli altri ingredienti, in modo da utilizzarla come scodella e “parte croccante” del piatto.

Per il condimento, ci vogliono 2 minuti per fare in casa la maionese, io ho utilizzato il metodo di Martina e insomma le uova con la maionese e le patate provate a negare che siano buone.
L’unica follia è stata usare nel procedimento le uova di quaglia anche per la maionese, per un piccolo quantitativo si può fare ho messo 3 uova di quaglia al posto di un uovo di gallina.

insalata di patate novelle uova di quagli e asparagi

INSALATA DI PATATE NOVELLE, UOVA DI QUAGLIA E ASPARAGI
(X2)

2 fogli di carta phillo
olio extravergine
sesamo
sale
1 carciofo
200 gr di patate novelle
lattuga
1 decina di asparagi
5 uova di quaglia
qualche foglia di prezzemolo
maionese

Bollire le patate, il carciofo, gli asparagi e anche le uova di quaglia.
Io nell’acqua delle patate ho aggiunto anche il carciofo e appena tenero l’ho tolto.
Le uova di quaglia cuociono 5 minuti e gli asparagi vanno bolliti in un pentolino alto e stretto lasciando le puntine fuori.

A parte preparare due teglie con 2 ciotole adatte alla cottura in forno e posizionarle sulle teglie capovolte.Tagliare la pasta pillo della misura delle ciotole e stendere un primo velo di pillo sulla ciotola, spennellare di olio, procedere con il secondo strato, io ho fatto 3 strati e dopo ho aggiunto il sesamo cospargendolo sull’ultimo strato unto di olio.

Cuocere a 180° per 10 minuti fino a doratura, poi togliere le teglie dal forno e far freddare.

Staccare delicatamente i gusci di phillo dalle terrine e posizionarle su un piatto. Tagliare la lattuga condirla e tagliare gli asparagi e i carciofi a pezzettini, aggiungere il tutto dentro i gusci di phillo.

Sbucciare le uova di quaglia, tagliare le patate novelle a pezzetti e ultimare l’insalata con un po’ di maionese fatta in casa e prezzemolo. Qui trovate anche la versione molecolare se interessa.

1 Comment

  • Pink ha detto:

    This should be a perfect game for Bynum to assert himself, as he has been virtually noenx-istent in the last two. The Lakers need to get back on track tonight, before playing New Orleans and Boston. Hopefully they come out with some fire early and get their confidence back up.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *