Orsetti alle mandorle

orsetti alle mandorle

Rapita da luci e decorazioni, presa da corse e feste con gli amici, anche quest’anno la settimana di Natale è arrivata. Casa già trabocca di mille dolcetti, biscottini in scatole di latta, torroncini sotto l’albero.
Personalmente ho già mangiato più del dovuto, prima ancora che arrivino i giorni cruciali.
Non so voi… ma io ho non resisto alla colazione con il pandoro e ho iniziato prima del tempo a viziarmi con i lievitati natalizi.

Per quanto riguarda il lato culinario, in casa, mamma e nonna sono già partite con le preparazioni più lunghe, le ho trovate a far teglie di pasta che hanno preparato e congelato per il fine settimana.
Il mio compito sarà apparecchiare e pensare a piccoli dettagli (che poi è quello che mi piace di più e mi riesce meglio!) ad esempio il pane, il vino e gli antipasti.
Mentre faccio il conto alla rovescia dei giorni, preparo biscottini da distribuire agli amici durante la settimana.
Ho rubato l’idea degli orsetti su pinterest, me ne sono innamorata da subito, sono troppo teneri e tra un sacchetto consegnato e uno sgranocchiato mi preparo a questi ultimi giorni frenetici.

Per quanto riguarda invece la ricetta, questi biscotti hanno un impasto che ricorda la brisèe ma è una via di mezzo con una frolla perché c’è anche poco uovo. Sono friabili e facili da lavorare a patto di fare un passaggio in frigorifero prima di stendere. E’ un buon impasto anche per delle crostate.
Con queste dosi si ottengono circa 25 biscotti.

orsetti alle mandorle3

ORSETTI ALLA MANDORLE

200 gr di farina 00
90 gr di farina di mandorle
180 gr di burro
90 gr di zucchero a velo
1 tuorlo
25 mandorle intere
1 pizzico di sale
sesamo nero

Tagliare il burro freddo di frigo a dadini.
Unire le farine e aggiungere il burro, unire zucchero a velo e sale e iniziare ad impastare.
Il composto risulterà molto sbricioloso, quindi legare il tutto con un tuorlo. Mescolare fino a che la massa non inizia compattarsi dopo di che avvolgere tutto in una pellicola trasparente e lasciare il frigo a compattare per almeno mezz’ora.

Accendere il forno a 170° e foderare un paio di teglie con della carta forno.
Tagliare i biscotti ad orsetto e su ognuno posizionare la mandorla.
Dopo con molta pazienza e l’aiuto di un coltello posizionare tutti gli occhi degli orsetti utilizzando il sesamo.

Cuocere a 170° per 10 minuti.

orsetti alle mandorle2

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *