Pine Forest After Eight

Pine forest after eight

E’ proprio un periodo in cui adoro i dolci colorati, sarà che il Natale che si avvicina mi porta a desiderare una tavola più festosa e full color.
Non amo usare coloranti alimentari, se posso utilizzo barbabietole o magari tè verde, ma per questa torta ho provato ad aggiungere il mio sciroppo di menta che purtroppo devo dire che utilizzando quello lì, difficilmente si ottiene un verde così vivo, come quello che si vede in foto. Perciò anche qui, ho fatto un piccolo strappo alla regola e due gocce di colorante sono finite nell’impasto per ravvivarlo e renderlo più “pine forest” 🙂

Non vedevo l’ora di provare ad utilizzare questo stampo acquistato di recente, ero sicura che la metà dei “pini” sarebbe rimasta dentro la ciambella invece la generosa dose di burro aggiunta ha fatto il suo dovere ( e anche lo stampo per carità!).

Quindi torta alla menta irrorata da cioccolato, sopra, e gocce di cioccolato dentro, che è pur sempre stagione di dolci ricchi e calorici, mica possiamo fare eccezioni in questa stagione…

Pine forest after eight
Pine forest after eight

PINE FOREST AFTER EIGHIT

230 gr di burro non salato a temperatura ambiente
200 gr di farina
180 gr di zucchero
4 uova
1 bacca di vaniglia
1/2 cucchiaino di sale
45 gr di di estratto naturale di menta
5 gr di colorante alimentare verde (io in gel)
100 gr di gocce di cioccolato fondente
125 gr di glassa al cioccolato
lamponi per decorare (opzionale)

Scaldare il forno 180°.
Passare il burro su tutto lo stampo e poi infarinarlo.

Mescolare il burro con lo zucchero fino a che non diventa “fluffy”, morbido e gonfio.
Aggiungere un uovo per volta, lasciando incorporare il precedente prima di aggiungere il successivo.
Continuando a mescolare aggiungere i semi di una bacca di vaniglia, il sale e la menta con il colorante.

Aggiungere infine la farina mescolando a bassa velocità (se si sta usando un robot da cucina) lasciar incorporare la farina a più riprese ma non mescolare troppo appena sarà assorbita

2 Comments

  • Arianna ha detto:

    Verdissima!!!! Mi piace!
    E chissà che buon profumo ha!! Te la rubo, sai che faccia faranno le pupe al primo taglio 😉

  • Francesco ha detto:

    Possibile che ogni volta che apro il tuo blog, debba io restare con gli occhi sbarrati: meraviglia, originalità, foto fantasmagoriche, cura, perfezione, raffinata ricercatezza e le mie papille linguali che creano un ambiente desideroso di provare????
    Pensa tu che questa torta è destinata anche a me, che sono stato vecchio fumatore. Quale gioia assaporare la fresca menta, quale dolcezza gustare le gocce di cioccolato, quale armonia di sensuale piacere si infiltra nella mia mente solo a guardare le tue immagini.
    Basta!!!! Sei talmente brava che mi costringerai a non seguirti più!!!!
    Sigh….sigh…sigh e poi come farò, come mi delizierò al solo guardare le tue prelibatezze?
    No!!! non posso lasciarti, insisterò, resisterò ma continuerò ad essere un tuo affezionatissimo fan!!!! Sei geniale e dolcissima!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *