Pumpkin pie

Pumpkin pie

Post speciale per il thanksgiving day, parliamo della pumpkin pie americana. Roba seria insomma.
Si tratta di una crostata il cui ripieno consiste in una crema a base di zucca, di solito si accompagna a panna leggermente montata, io ho messo invece panna e cioccolato bianco e realizzando delle quenelle un poco più consistenti.
Avevo già parlato di una crostata di zucca, nella versione con gli amaretti, ma questa è un bel po’ diversa.
Prima di tutto le spezie della pumpkin pie, anche queste sono una roba seria, tanto che vengono proprio chiamate “pumpkin spice” e sono specifiche per questo genere di preparazioni. Le pumpkin spice sono un mix di cannella, zenzero e chiodi di garofano essiccati, il profumo è buonissimo e fa subito Natale.
Gli americani utilizzano per questo dolce molto spesso la zucca in barattolo, quella ha in effetti la consistenza perfetta per realizzare la crema, ma in italia non sempre si trova (io dai vari Castroni comunque l’ho vista). Se si parte da zucca fresca, è necessario trovare una cottura che la renda asciutta, va bene quella in forno quindi e viene meglio con zucche vecchie che hanno maggior consistenza della polpa o zucche dalla caratteristica polpa asciutta come le “delica”.

Con questa ricetta partecipo all’iniziativa di fruit24, mi piace l’idea di consumare più frutta e verdura in tutte le ore della giornata. Quindi verdura anche a merena con la pumpkin pie.

Pumpkin pie_2

PUMPKIN PIE

Per la frolla:
250 gr di farina
175 gr di burro ben freddo
100 gr di zucchero
2 tuorli
1 uovo intero
scorza di arancia

Per il ripieno:
400 gr polpa di zucca cotta
2 uova
60 gr di zucchero
1 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di chiodi di garofano

Per la quenelle:
200 gr di panna da montare
100 gr di cioccolato bianco

Preparare la frolla unendo farina zucchero, burro e le uova. Grattare solo la parte arancione della scorza di arancia. Impastare senza scaldare troppo il composto.
Riporre l’impasto in frigo almeno 2 ore, avvolto in pellicola trasparente.

Intanto procedere con il ripieno: unire la polpa di zucca cotta e frullata, le uova, lo zucchero, mescolare con le spezie finemente tritate e tenere da parte.

Montare anche la panna e quando sarà già abbastanza spumosa aggiungere il cioccolato bianco fuso. Non smettere di montare il composto con le fruste mentre si aggiunge il cioccolato a filo. Quando la panna sarà ben ferma, quasi una crema, è pronta.
Riporre in frigo.

Stendere la frolla, cercando di ottenere una forma tondeggiante e trasferirla in uno stampo da crostata. Punzecchiare la pasta con i rebbi della forchetta e cuocere la crostata in bianco per 15 minuti a 180°.
Aggiungere il ripieno a base di zucca e cuocere altri 20 minuti.

Al momento di servire le fette aggiungere una quenelle al cioccolato bianco per ogni fetta.
Decorare ogni fetta con erbe aromatiche fresche.
Se si desidera evitare di preparare la quenelle, zuccherare di più il ripieno a base di zucca portando questo ingrediente da 60 gr a 100-110.

Questa ricetta è disponibile anche su Fruit24.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *