Segnaposto: amaranto soffiato cioccolato e tè matcha

segnaposto%20amaranto%20soffiato_%20(30)%20copia

Era il periodo delle feste con gli amici, forse avevamo 20 anni, quando i genitori lasciavano casa di qualcuno libera per un weekend, si organizzava tutto sulla chat di messanger e partiva la festa. Ognuno portava qualcosa e tra di noi in quegli anni c’era sicuramente qualche ragazza che si offriva di fare la torta: riso soffiato e mars.
La conoscete quella torta calorica? Sperimentai anche io qualcosa di simile.
Ebbene, in quelle occasioni, io ero quella che portava a queste feste robe improponibili, dolci troppo retrò, come il castagnaccio, la crema pasticciera, tradizionali pan di spagna farciti, insomma molto spesso cose per cui gli altri mi guardavano con sospetto, quando il massimo della cucina per quegli anni era forse un pacco di patatine al supermercato e un abbonante spesa alcolica.
Per me era troppo divertente sperimentare qualcosa di nuovo in cucina e coglievo al balzo ogni occasione che mi si proponeva.

Ogni volta quindi che come in questo caso, mi metto a preparare qualcosa con riso soffiato tenuto insieme da qualche tipo di amalgama dolce, bè ripenso a quegli anni, in cui fare il dolce di mars era la cosa migliore da fare, ma io non lo facevo, snobbandolo un poco.
Non sono arrivata prima, come magari potrebbe pensare qualcuno leggendomi fin qui, sono arrivata dopo e al riso soffiato ho sostituito altri cereali come il miglio e l’amaranto, adesso con quella preparazione lì, ci faccio i segnaposto.
Che oltre ad essere indicazione di dove sedersi per gli ospiti diventano un piccolo dono da portare a casa e mangiare a colazione il giorno successivo, dato che vanno bene anche per i vegani e per i gli intolleranti al glutine.

I segnaposto possono essere decorati con nastrini rossi, oppure colorati, se come me avete una scatola con tanti nastri diversi raccolti qui e lì, si possono utilizzare per creare ghirlande variopinte saranno ancora più belli.
Con queste dosi si ottengono 4 piccole ghirlande del diametro di 12-13 cm.

segnaposto amaranto soffiato2

SEGNAPOSTO AMARANTO SOFFIATO, CIOCCOLATO E TE’ MATCHA

100 gr di cioccolato bianco
80 gr di amaranto soffiato
1 cucchiaino di tè matcha
Nastini e tag

Sciogliere il cioccolato, dividerlo a metà e solo in una ciotola aggiungere il matcha.
Unire metà dell’amaranto al cioccolato bianco e l’alto metà al verde.
Pressare tutto in stampi da piccole ciambelle e lasciar solidificare qualche ora.

Delicatamente rimuove dallo stampo il segnaposto avvolgerlo nel naso e aggiunger il tag precedentemente scritto.

La stessa ricetta può essere usata con cereali diversi e con cioccolato diverso, belle anche le coroncine al latte e fondenti. A piacere possono essere decorate con confettini d’argento messi sul fondo dello stampo

segnaposto amaranto soffiato3

1 Comment

  • Imma ha detto:

    Un segnaposto cara davvero delizioso e mi piace tantissimo anche perchè deve essere buonissimo da mangiare a fine pranzo!!Baci,Imma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *