Kitty's Kitchen

in the food for love

Semifreddo al caramello salato con salsa la cioccolato

Semifreddo al caramello salato con salsa al cioccolato

In questo periodo ho avuto modo di leggere moltissime ricette che sono state realizzate proprio per l’iniziativa lanciata da Sandra di Un Tocco di Zenzero insieme a Fattorie Fiandino, infatti i tempi stringono e non vedevo l’ora di partecipare anche io con una ricetta.
Nella prima puntata avevo proposto questi i biscuit rose con i lamponi, invece questa volta sono andata su un dolce meno soft e chic ho deciso di dar libero sfogo alle calorie, partendo dal burro salato 1889 per realizzare una morbida salsa mou, cioè il caramello salato. Non finisce qui perchè la salsa è stata poi lavorata con gli ingredienti per realizzare il semifreddo messo nello stampini e chiusa la porta del frezeer, se non che al momento di consumarli si fascia fondere del cioccolato con cui i piccoli semifreddi si guarniscono. Golosità senza ritegno! Poui se penso che sono lì pronti nel congelatore per ogni momento che ne ho voglia (anche in vista dell’estate) bè è una bella consolazione.

SEMIFREDDO AL CARAMELLO SALATO

Per il semifreddo:

400 gr di panna da montare
250 gr di caramello salato (vedi sotto)
4 uova
1 cucchiaio di zucchero

Per il caramello salato:

100 gr di zucchero bianco
250 ml di panna fresca
40 gr di burro salato 1889 Fattorie Fiandino

Per la salsa al cioccolato:

50 gr di cioccolato fondente
1 cucchiaino di burro salato 1889 Fattorie Fiandino

Preparare il caramello salato:
In un padella antiaderente mettere tutto lo zucchero e lasciar caramellare senza mai toccarlo. Nel frattempo scaldare la panna e aggiungerla allo zucchero quando questo sarà dorato. La panna va aggiunta in un solo colpo mescolando rapidamente per amalgamare i due ingredienti quando la salsa sarà pronta aggiungere il burro salato e incorporalo mescolando.

Semifreddo al caramello salato

Preparare il semifreddo:
Quando caramello al burro salato, si sarà un poco intiepidito aggiungere i tuorli e mescolare bene e lasciate raffreddare.
A parte montare gli albumi, con un pizzico di sale, a neve ben ferma e unirli al composto cercando di non smontarli con movimenti dall’alto verso il basso, più amalgamate delicatamente più il semifreddo resterà soffice.

Montare anche la panna fresca, con un cucchiaio di zucchero (che si può anche omettere) e aggiungere anche questa al semifreddo sempre mescolando con una spatola dall’alto verso il basso e incorporando aria.

A questo punto potete decidere di versare il composto in uno stampo unico o in tanti piccolini. Mettere il tutto in frezeer per almeno 5 ore (stampo monoporzione).
Quando sarà il momento di servire il semifreddo toglietelo dal suo stampo, aspetare 10 minuti che si scongeli appena, nel frattempo fondere il cioccolato a bagnomaria con poco burro, versarlo sul semifreddo e servire subito prima che il cioccolato si solidifichi.

Links correlati

Fatal error: Call to undefined function wp_related_posts() in /web/htdocs/www.kittyskitchen.it/home/wp-content/themes/kittyskitchen/single.php on line 33