Kitty's Kitchen

in the food for love

Zuppa ai cinque cereali

zuppa ai cinque cereali

La sera fa buio presto e quando si torna a casa da lavoro si ha proprio voglia di coccolarsi con cibi caldi, si mettono le pantofole si accende un po’ di musica si prepara la copertina sul divano davanti alla tv, appena la zuppa è pronta si versa nelle ciotole e si scaldano le mani intorno alla scodella. Io sono del partito minestre frullate, lo ammetto, ma a volte mi lascio tentare dalla rusticità di certe preparazioni e lascio le verdure intere, fa bene anche cambiare di tanto di in tanto. Poi siamo arrivati a novembre e ancora non ho postato una zuppa? Incredibile!

In commercio si trovano tanti tipi di cereali misti, possono essere in versione precotta, come quelli che avevo usato qui oppure no, nel secondo caso sarà necessario tenere i cereali in ammollo un paio d’ore o quanto indicato sulla confezione prima di procedere alla cottura.

Per preparare una zuppa, o un minestrone ognuno usa il suo metodo preferito, che varia da regione a regione, da famiglia a famiglia. Chi inizia preparando il brodo e poi mette le verdure nel brodo caldo, che ritiene che mettere le verdure in acqua fredda dia un risultato migliore, chi preferisce partire dal soffritto con o senza burro. Insomma ritengo che tutti i sistemi siano abbastanza validi ma la cosa fondamentale per una buona zuppa è la cottura graduale e lenta né troppo violenta ne troppo prolungata perche’ le verdure perderebbero troppo i loro principi nutritivi. Premesso questo vi dico come la preparo io:

ZUPPA AI CINQUE CEREALI

200 gr cereali biologici (nel mio caso: farro,orzo, miglio, riso Thaibonnet integrale e avena decorticata)
1 patata
2 Carote
150 gr di bietole
1/2 scalogno
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
1 litro di brodo vegetale (cipolla carota e sedano)

Preparato il brodo vegetale ben ristretto. Tagliate tutte le verdure a pezzi dopo averle lavate e sbucciate.
Quindi cominciare con lo scalogno tritato finemente e lasciare stufare in padella con olio e acqua per circa 10 minuti senza farlo brunire. Unire le verdure, aggiungere aglio e prezzemolo e cuocere mescolando per circa 5 minuti a fiamma alta. Abbassare la fiamma e aggiungere il brodo lasciare cuocere almeno 40 minuti coperto, se necessario aggiungere altro brodo (un litro dovrebbe essere più che sufficiente). Controllare la cottura della verdura eliminate lo spicchio d’aglio se lo avete lasciato intero e
I cereali se non sono precotti dovrete aggiungerli ad inizio cottura cioè dopo aver aggiunto il brodo, se precotti a 10 minuti dalla fine cottura della minestra.
Servire con un filo d’olio a crudo.

- Un piccolo appunto: la foto che vedete è della zuppa a metà cottura circa

Links correlati

Fatal error: Call to undefined function wp_related_posts() in /web/htdocs/www.kittyskitchen.it/home/wp-content/themes/kittyskitchen/single.php on line 33