Cookie gigante alle M&M’s

Questa abitudine tutta americana di “prendere e schiaffare” dolci dentro altri dolci, la trovo abbastanza inquietante. Ho visto Oreo dentro mousse, preparanti per torte dentro gelati, budini liofilizzati che diventano torte ed in effetti… anche io ho preparato i biscotti con la maionese quindi ormai non mi sorprendo più e ogni volta che queste preparazioni mi capitano sotto tiro in effetti scatenano la mia attenzione.

Girellando su pinterest non posso negare che i colori di alcuni biscotti zeppi di M&Ms mi hanno messo allegria e anche se, in effetti non è proprio il mio genere di ricette, per carnevale secondo me ci può stare! Visto che domani è martedì grasso tra fritti e coriandoli, anche la torta cookie gigante alle M&Ms 🙂 non la vedo male.

Io avevo in casa ancora alcuni pacchetti da far fuori, eh si lo ammetto, erano ancora dolcetti della befana, sono stati trasferiti in questa torta biscotto che secondo me con la giusta dose di sale a fare contrasto, diventa sicuramente golosa. Ovviamente la ricetta può essere utilizzata per far fuori qualsiasi rimanenza di cioccolato-torrone o anche confetti.

La ricetta che alla fine ho seguito è quella di Simona, facile ed infallibile mantiene la compattezza al taglio ma è friabile con un cookie, la ricetta di seguito riporta le mie piccole modifiche.

COOKIE GIGANTE ALLE M&M’S

230 gr di farina ’00
90 gr di nocciole spellate
120 gr di zucchero
120 gr di burro morbido
180 gr di cioccolato
100 gr di M&M’s
1 uovo grande
1/2 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di sale

Accendere il forno a 180°C.
Montare il burro e lo zucchero con una frusta, quando saranno ben amalgamati aggiungere l’uovo sempre montando.

Unire a parte le polveri: farina, lievito bicarbonato e sale, quindi versare il tutto nell’altro composto mescolando bene. Il composto deve apparire piuttosto sbricioloso.

Aggiungere: nocciole e cioccolati vari, M&M’s incluse e finire di mescolare.

Mettere tutto in uno stampo (io ho usato quello da 24 cm) senza pressare compattare troppo.

Cuocere a forno preriscaldato funzione statico per 30 minuti, fino a che la superficie non è dorata.

Lasciar freddare prima di sformare e tagliare. Las stessa ricetta può essere usata anche in versione biscotti, formando delle palline da mettere su una pacca da forno e lasciando cuocere per 12-15 minuti.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *