Lemon square

lemon square

Mia madre non ha mai cucinato molti dolci, aveva 2 o 3 cavalli di battaglia e sempre quelli proponeva. L’esperta delle torte di compleanno e dei dolci classici, come crostate e torte di mele, è sempre stata mia nonna.
Rimane il fatto che quelle due-tre preparazioni che faceva (ora si è impigrita!) mia madre, erano quelle che le venivano bene e che preferivamo fin da piccoli. Tra questi c’era la crostata al limone, che lei faceva in forma circolare e piaceva sopratutto a mio fratello. Ora accontentare mio fratello soprattutto sui dolci è molto difficile. Non ne mangia mai e quando ne assaggia un pezzetto è già un specie di miracolo. Ad esempio quando porto un dolce ai miei e mia madre viene a riferirmi che lo ha assaggiato anche mio fratello vuol dire davvero che mi ha fatto un grande onore e che era un dolce particolarmente buono. So già, che con la crostata al limone so che vado sul sicuro.

La ricetta proviene dal quadernino di ricette di mia mamma, ho sempre invidiato la sua bellissima calligrafia e il suo ordine preciso nel catalogarle. Se una ricetta esce da quel quaderno non solo è stata collaudata mille volte ma è anche una ricetta che appartiene alla mia famiglia da anni ormai.

lemon square

LEMON SQUARE

Per la pasta frolla:

250 gr di farina
120 gr di zucchero
100 gr di burro freddo
1 uovo
la scorza di 1 limone

Per la crema:

180 gr di zucchero
100 gr di succo di limone (circa 2 limoni piccoli)
4 uova
2 cucchiai di fecola
la scorza di 2 limoni

zucchero a velo per finire

Preprare la frolla in anticipo mescolando la farina con i cubetti di burro ben freddo, lavorare poco aggiungendo uovo, zucchero e scorza di limone.
Avvolgere la frolla in una pellicola e lasciar riposare un ora in forno.

Stendere la frolla in una teglia quadrata dal diametro di 20 cm foderata di carta forno.
Bucherellare la pasta con i rebbi della forchetta e infornare a 180° appena il forno avrà raggiunto la temperatura.
Cuocere la 15 minuti.

Per la crema unire zucchero, succo e scorza alla fecola, mescolare bene e amalgamare ai tuorli.
Montare gli albumi a neve e unirli al resto degli ingredienti.

Versale la crema al limone sulla frolla e cuocere altri 20 minuti.
Lasciar freddare e sformare, decorare con lo zucchero a velo prima di servire.

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *