Pop corn al caramello salato

pop corn caramellati

Non appartengo a quel gruppo di persone che quando va al cinema mangia bicchieroni di “mais scoppiato”.
Anzi, se devo dirla tutta quell’odore di burro fetido che c’è in alcuni cinema mi da anche abbastanza fastidio.
Però i pop corn mi piacciono, mi ricordano le feste delle elementari dove sui tavoli imbanditi non mancavano mai e io li prendevo con il bicchiere di plastica e li mangiavo da lì.

Poi è arrivato blockbuster, la novità del film a noleggio. Lì si. Lì ero super attratta da tutte quelle bustine di pop corn che all’inizio non avevo mai visto… Roba americana! Tutta nuova! E così scoprivo pop corn caramellati, quelli al cioccolato e la mille buste colorate strategicamente ben posizionate proprio vicino alla cassa, mentre si è in coda per noleggiare la mia video cassetta.

Adesso blockbuster ha chiuso e al suo posto c’è un negozio di libri (menomale aggiungo!) e i pop corn caramellati non so più dove comprarli.
Ho scomodato Gordon Ramsey per la ricetta con il caramello salato e potermi mangiare i miei pop corn quando ne ho voglia sul divano davanti alla tv!

pop corn caramellati2

POP CORN CARAMELLATI

100 g di mais per popcorn
200 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di fior di sale
25 g di burro salato
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
olio per ungere la carta forno

Scaldare in una pentola abbastanza alta un poco di olio extravergine delicato.
Aggiungere il mais e lasciare cuocere senza toccare a fuoco dolce. quando il mais inizia a scoppiare agitate un po’ la pentola perché non si attacchino i chicchi scoppiati sul fondo.

Preparare un foglio di carta da forno e sistemarlo su una superficie o tagliere resistente al calore. Spennellare la carta dell’olio di semi o altro, importante che non abbia odore.
Quando i popcorn sono pronti, trasferiteli su una ciotola ed eliminate i chicchi che non sono scoppiati.
Prendete una pentola un po’ grande (dovrà contenere i popcorn e dovete essere in grado di rigirarli) e mettete lo zucchero e il sale. Accendete il fuoco medio.

Lasciate caramellare lo zucchero senza girarlo, solo alla fine piegare un pochino la pentola in modo che si finisca di fondere bene.
Quando lo zucchero è tutto sciolto e la miscela ha un bel color dorato, aggiungete il burro e amalgamarlo bene.
Abbassare la fiamma e aggiungete il bicarbonato, il composto si gonfierà, mescolare e terminare di amalgamare.
Togliere la pentola dal fuoco e aggiungere i popcorn, mescolare finché il caramello sarà ben distribuito.
Versate i popcorn sulla carta da forno e cercare di allargarli per farli freddare.

Prima di servirli nei contenitori con le mani staccarli leggermente per separarli.

1 Comment

  • Arianna scrive:

    Ha chiuso blockbuster? Davvero? Io ne ho bellissimi ricordi, c’era il mondo! Non sai quante serate ho passato a cercare film insieme alle mie amiche. Certo che adesso in effetti farebbe strano andare a noleggiare un film quando si può farlo da casa.
    Vabbè, mi prendo la ricetta perché i pop corn al caramello salato non ho mai avuto il coraggio di assaggiarli 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *