Crunchy berry granola bar

Crunchy berry granola bar
Prima di tutto vi invito a sbirciare la mia rubrica di cucina naturale su Spigoloso, con un’altra versione di queste barrette.
Qui vi propongo la variante in rosa, che ho sperimentato acquistando i cereali crunchy berry del Natura Sì, mi piacciono perchè hanno un buon profumo di frutti di rossi e poi sono sempre biologici. Quando cuocio le barrette, in casa si diffonde un profumo buonissimo di more e fragole, poi lo sapete che ho un debole per il rosa, ormai lo ammetto!

CRUNCHY BERRY GRANOLA BAR (per uno stampo da plumcake)

200 gr di cereali “crunchy berry”
1 cucchiaio e 1/2 di miele d’acacia
1 cucchiaio di semi di sesamo
1 cucchiaio di olio evo
1 pizzico di sale

Mescolare cereali e miele girandoli bene in una zuppiera in modo che il miele si distribuisca in maniera omogenea, aggiungere un pizzico di sale.

Foderare lo stampo da plumcake con della carta forno e schiacciare bene i cereali nello stampo in modo che abbiano uno spessore uniforme. Irrorare con dell’olio e cospargere di sesamo.
Infornare a 170° per 20 minuti (forno statico), appena sfornate lasciate freddare solo una decina di minuti poi tagliare le barrette e aspettate che si raffreddino del tutto prima di avvolgerle singolarmente in carta forno e portare con voi per un breack in ufficio o nella borsa della palestra.

Per l’altra versione visita:

25 Comments

  • Alem ha detto:

    Anche io adoro quei cereali!!
    Non riesco però a farli durare….
    Li comprero' per provare queste barrette.. poi ti dico!

  • marifra79 ha detto:

    Spero di riuscire a trovarli questi cereali!!!Devvero mille complimenti!Un abbraccio e buona giornata!!!!!!!!!

  • dolci a ...gogo!!! ha detto:

    che invito gustoso e colorato elisa!!!mi piace molto l'effetto cromatico e il sapore cosi invitante!!bacioni imma

  • Alice ha detto:

    ma che bellissima idea per uno snack! non ci avevo mai pensato, ma ci provero! che dici, visto che sono allergica al miele, posso usare il caramello?
    viva i frutti rossi!!!

  • Claudia ha detto:

    Trovo ottima l'idea delle barrette fai-da-te.. Complimenti! Smack!!!

  • cavoliamerenda ha detto:

    sono proprio belle da vedere oltre che sicuramente buone da mangiare! sono curiosa di vedere di che colore sono quelle di là, vado subito!
    Una domanda: in che direzione le hai tagliate per averle tutte uguali? (mi riferisco alla forma a trapezio della classica fetta del plum cake)

  • Federica ha detto:

    Li ho visti al NaturaSì quei cereali e sono stata anche tentata a metterli nel carrello. Con questa idea mi sa che ci finiscono davvero, adoro le barrette ai cereali!!! un bacio, buona giornata

  • Elisakitty's Kitchen ha detto:

    Ciao ragazze grazie a tutto per l'apprezzamento e il supporto

    @ cavoli a merenda: In effetti il mio stampo da plum cake non a trapezio… OPS! Allora forse è meglio dire terrina…
    Bò! :))

  • Lady Cocca ha detto:

    Ahhhhhhh….non ho parole solo slurppppppp….mamma mia quanto sono buone ed invitanti….

  • Micaela ha detto:

    che carine… io mangio quotidianamente barrette…. vuoi mettere quelle fatte in casa? un bacione

  • terry ha detto:

    anche io ogni tanto mi dioc di farmi le barrette croccanti cerealose da sola…poi mi scordo… le tue sembran delicious:)

  • Saretta ha detto:

    DEvo giusto andare al biologico e.cercherò questi cruncy!Questa ricetta è deliziosa, oltre ad esser eblla da vedersi!:D
    bacione

  • Max ha detto:

    Che meraviglia e che ideona, complimenti, anche per le foto di presentazione, ciao.

  • Zia Elle ha detto:

    Buone e sfiziose, bravissima!!

  • manuela e silvia ha detto:

    Belli e proprio semplici!!
    Un bacione

  • Elisakitty's Kitchen ha detto:

    grazie per essere passate sono contenta che la ricetta vi piaccia! buona giornata

  • Elisa ha detto:

    Queste barrette piacciono molto anche a me, come spuntino per contrastare attacchi di fame, soprattutto all'università, sono perfette! E poi il rosa mette subito di buon umore!

  • Onde99 ha detto:

    Fantastica l'idea di usare la granola confezionata: avevo visto solo versioni che prevedevano l'acquisto di un sacco di tipi di fiocchi e semi e mi sembravano complicate, ma il tuo metodo mi sembra molto pi� realizzabile!!!

  • Cris ha detto:

    carinissime queste barrette!fanno molto primavera, e poi sono ideali da portare in palestra!le devo provare

  • Morena ha detto:

    e come si fa a non impazzire davanti a delle barrette del genere, io le adoro ed ogni tanto…le compro..dovrei farmele sarebbero decisamente più genuine!!!

    Brava!!

  • Antonella ha detto:

    che bellezza!!! Anche io di solito le compro al super, ma grazie a te, proverò a farle anch'io…devo proprio fare un salto al naturasì 😉
    Bacio!

  • FEELCOOK ha detto:

    Fantastiche!!!! Golose in ogni momento della giornata, perfette da sgranocchiare in ufficio:)
    per non parlare del colore: stupendo!!!!
    rosa, rosa, rosa, la mia passione.
    Brava!

  • Lievito e spine ha detto:

    Domanda: ma secondo te reggono bene qualche giorno, non c’è il rischio che diventino appiccicosi? Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *