Novità ristoranti di Roma 2017

Ci sono quelle liste che si buttano giù a inizio anno di solito, in cui si elencano in bella calligrafia le prossime cose che si desidera fare. Ditemi che non sono l’unica che si crea liste e programmi per tutto perfavore! Nel mio essere maniaca in questo, ho segnato sul mio bullet journal (sono una fanatica estimatrice) la lista dei prossimi ristoranti da provare in seguito alle nuove aperture di questo inizio 2017.
Siccome ritengo che questo possa essere utile non solo per me ma anche per qualcun altro ho deciso di svelare la pagina della mia agenda in cui ci sono i prossimi ristoranti che voglio assolutamente provare e qualcosa che ho anche provato in questo ultimo periodo.

THE H’ALL e All’ORO

A pochi passi da piazza del Popolo in via Pisanelli 25, subito fuori dalla Zona a Traffico Limitato, torna finalmente una nostra vecchia conoscenza All’Oro. Il nuovo ristorante di Riccardo e Ramona Di Giacinto. Questa volta, con un terzo socio hanno pensato alla loro nuova avventura proprio in grande, non solo il ristorante ma un albergo il The H’All dove potranno anche accogliere i loro ospiti, con un offerta creata su misura per ogni esigenza.

La nuova linea del ristorante All’Oro riunisce piatti classici di Riccardo Di Giacinto come il Rocher di Coda alla vaccinara, il Riassunto di Carbonara, i Cappelletti in brodo asciutto con Parmigiano, zafferano e limone alle nuove proposte come la Rocket salad, Solo Lasagna! o il Vitello con cavolfiore, liquirizia e caviale.
Alcuni piatti saranno completati in sala come la T’Agliata o il Cacio e Shaker.
Racconta Riccardo: “Vogliamo riportare la sala a essere la protagonista del servizio come è sempre stato e ancora oggi avviene presso le tavole più prestigiose del mondo come quelle di Alain Ducasse o di Yannick Alleno: uno chef, come un re, deve dare spazio alle figure che lo circondano, solo così l’ospite vivrà un’esperienza indimenticabile!”. “Il segreto – prosegue Ramona – è formare ragazzi giovani perché rappresentino verso il cliente la filosofia di All’Oro. Così, per esempio la T’Agliata, una tagliata “vestita” di aglio nero, alghe e capperi, sarà sporzionata in tavola dal personale di sala mentre verrà utilizzato uno shaker davanti ai commensali per concludere la preparazione della Cacio e Shaker.”
Stante queste premesse sono certa che non tarderò molto ad andarli a trovare.

ALL’Oro
Orari di aperture:
A cena da Lunedì a Domenica 19:00 – 23:00
A pranzo Sabato e Domenica 13.00 – 14:45
booking@ristorantealloro.it
tel: 06 97996907

PIPERO

Pipero abbandona il Rex per spostarsi a Via Vittorio Emanuele, un locale ampio di 400 mq per 45 coperti. Sul loro sito compare la struttura che avrà la carta, saranno presenti 2 menù degustazione uno “radici” in cui in 6 portate verrano proposti tutti i grandi classici dello chef Luciano Monosilio, carbonara inclusa e un altro da 10 portate che si chiama “rami” e recita “2017, il cambiamento ci regala i rami, lasciando a noi la volontà di estenderci e farli crescere fino a raggiungere nuove altezze.” In cui compariranno tutte le novità dello chef.
Ho un bellissimo ricordo del vecchio locale, dai cui mancavo già da molto tempo e sicuramente varrà ancora di più la pena andare a trovarli al nuovo.

Pipero
Corso Vittorio Emanuele 246
Tel. 06.4815702 e 339.7565114
Orari: 12:30–14:30 e 19–22:30
Domenica chiuso.

ROMEO E GIULIETTA

L’anno scorso mi aveva rattristato abbastanza la chiusura di Romeo, però al pari ho accolto con entusiasmo la nuova aperture di Romeo e Giulietta. Nuovo locale di Cristina Bowerman e Fabio Spada, da quanto ho letto il nuovo locale è enorme e diviso in più zone: da Romeo si potrà mangiare una proposta simile a quella del locale precedente, con la parte di gastronomia inclusa. Dall’altra parte ci sarà Giulietta, con la pizza. Sarà il primo locale a Roma in cui è possibile mangiare sia pizza napoletana che romana. Gli impasti sono curati dai Fratelli Salvo, per quanto riguarda la parte napoletana e da Marco Lungo per quanto riguarda la pizza romana.
A parte ci sarà anche Figo, prima food truck adesso gelateria artigianale.

Romeo Chef & Baker,
Piazza dell’Emporio 28
aperto tutti i giorni
dalle 10 alle 02. Tel. 0632110120.
Sito e Pagina Facebook

Giulietta
Piazza dell’Emporio 28,
aperto dalle 19 alle 24,
il sabato e la domenica anche dalle 12 alle 15.

Frigo
Gelato artigianale
via Marmorata 30,
tutti i giorni dalle 12 alle 24

pizza al mercato centrale

PIZZA AL MERCATO CENTRALE

Il mercato Centrale sicuramente per gli appassionati di gastronomia merita la visita, tante piccole botteghe, da Bonci a Liberati, da Beppe e i suoi formaggi al ristorante di Glowig e adesso anche la pizza di Pier Daniel Seu, ex Gazomentro 38, è alle prese con forni e nuovi impasti proprio al mercato centrale.
Pochi i gusti da scegliere sono solo 6 se non erro: margherita, marinara, capricciosa, il calzone fritto e l’amatriciana. Io dopo averla assaggiata, l’ho trovata molto digeribile e gradevole.
Vale sicuramente la visita, anche se l’impasto come mi spiega Pier Daniele è ancora in fase di perfezionamento, dato che è stato modificato in funzione dei nuovi forni.

Mercato Centrale Roma
La pizza – Pier Daniele Seu
Via Giovanni Giolitti, 36, 00185 Roma
Aperto tutti i giorni dalle 8 a mezzanotte
Tel. 06 92939569

CLOTILDE – Tradizione & Spirits

Attivo dal 10 di marzo, un nuovo ristorante in Piazza Cardelli, all’angolo con via della Scrofa: Clotilde.
Il patron è Clemente Quaglia, nome noto a Roma per aver gestito, per vent’anni, il ristorante “Clemente alla Maddalena” si è lanciato ora in una nuova avventura con lo chef Giorgio Baldari.
La proposta gastronomica è basata su un selezione di prodotti del Lazio e uno stile di cucina semplice e rilassato che predilige i sapori rassicuranti della tradizione, solo per citare alcune delle sue materie prime: la carne proviene da Angelo Feroci, la pasta fresca (solo la base, mentre le paste ripiene vengono chiuse “in casa”) dal Pastificio Secondi, i pomodori sono di Travaglini, i tartufi sono di Savini, il riso è Zaccaria.
Al cibo si unisce anche la parte che riguarda il bere miscelato, quindi la possibilità di consumare un aperitivo nella zona bar, agli sgabelli del bancone, oppure accompagnare la cena con un cocktail.

Clotilde
Piazza Cardelli, 5/A , 5/B – 00187 Roma
info@ristoranteclotilde.it
Tel.: 06 68805145
Orari:
Pranzo:  dalle 12:30 alle 15:30
Apritivo: dalle 18:00
Cena: dalle 19:30 alle 23:00

L’OSTERIA DI BIRRA DEL BORGO

E chi prenderà il posto del “vecchio” Romeo?
Dal 22 marzo nel cuore di Prati, in via Silla 26, parte il nuovo progetto: “L’Osteria di Birra del Borgo”.
Più di 300 mq, 24 spine siglate Birra del Borgo e una piccola selezione di birrifici ospiti.
L’offerta gastronomica prevede la partecipazione di Gabriele Bonci per la pizza e il pane, ci sarà una selezione di formaggi e prodotti laziali, inclusa la mozzarella di Campo Felice.

La parte Mixology, che prevede anche diversi cocktail a base di birra è a cura dell’accademia del noto locale Jerry Thomas di Vicolo Cellini, al caffè invece ci pensa Castroni.
Oltre a questo, nel locale sarà presente un piccolo impianto per la produzione di birra dalla capacità di 350 litri per cotta, destinato alla produzione di nuove birre da provare sul posto.

L’Osteria di Birra del Borgo
via Silla 26
osteria@birradelborgo.it
www.birradelborgo.it
Aperto tutti i giorni dalle 12 alle 02
06 83762316

Articolo e foto parzialmente tratti da comunicati stampa dei locali citati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *