Kitty's Kitchen

in the food for love

Bocconcini di pollo speziati alla curcuma e sesamo

Solo recentemente la curcuma è diventata popolare come spezia in Occidente, mentre nella cucina e nella medicina indiana questa radice gialla ha sempre avuto un posto d’onore per le sue proprietà alimentari e salutistiche, tanto da essere considerata simbolo di prosperità e rimedio depurativo per tutto il corpo. La specie più importante è la Curcuma longa dell’India, coltivata nell’Asia Tropicale, contenente amido, olio etereo e un colorante giallo (curcumina) che entra nelle sofisticazioni dello zafferano nella preparazione della polvere indiana usata in cucina per preparare il curry visto il costo minore, anche se si differenzia da questo per il suo preciso sapore ben diverso. La curcuma è un ottimo antiossidante e tonico epatico, dicono che faccia “ringiovanire” e che aiuti a prevenire tumori. Il principio attivo di questa spezia infatti, agisce proteggendo le cellule epatiche dalle tossine (qui, qui e qui…). E allora ecco un’altra ricettina x con il pollo, dopo il rotolino

BOCCONCINI DI POLLO SPEZIATI ALLA CURCUMA E SESAMO

200 gr di petti di pollo
2 cucchiai di farina di riso
2 rametto di timo
1 rametto di rosmarino
qualche seme di coriandolo
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaio di latte di cocco
semi di sesamo
olio d’oliva e sale

Tagliare i petti di pollo e strisce. Unire alla farina la curcuma e mischiare, unire il timo e il rosmarino spezzettati e passare i bocconcini in questa impanatura. I un wok mettere un filo d’olio e cominciare e cuocere il pollo girando spesso, appena comincia a essere dorato aggiungere il latte di cocco. Saltare in un altra padella i semi di sesamo e il coriandolo. Unirli al pollo solo a cottura ultimata.
Si può mangiare insieme al del basmati.

Links correlati

Fatal error: Call to undefined function wp_related_posts() in /web/htdocs/www.kittyskitchen.it/home/wp-content/themes/kittyskitchen/single.php on line 33