Cheesecake senza cottura al cioccolato bianco e miele

cheesecake%20senza%20cottura1

Ed è un post dedicato alle donne questo qui.
Domani è l’8 marzo e io non posso non festeggiarlo, come gli altri anni. Per me l’8 marzo è una serata con le amiche, un pensiero a chi voglio bene e ad un amica in particolare che… da 10 anni più o meno condivide questa serata con me, anche solo per un tè o una birra.
A casa però, festeggio a mio modo.
Con un dolce, ovvio.
Dolci che iniziano a celebrare la primavera che si avvicina e iniziano ad essere più freschi, e “fioriti”.

Il cheesecake di oggi è semplicissimo, bisogna solo avere la voglia di farlo la sera prima in modo che abbia un periodo abbastanza lungo di riposo perché possa addensarsi. Potrà sembrare strano ma nella ricetta originale, che proviene da una mia vecchia versione, non c’è aggiunta di zucchero. E’ corretto così, d’altronde tra i biscotti e il cioccolato bianco la dolcezza assolutamente non manca e poi ci si può sbizzarrire con i “topping” che possono essere di frutta e miele, come ho fatto io. Ma anche di varie marmellate e gelatine unite ad un addensante.

cheesecake%20senza%20cottura

CHEESECAKE SENZA COTTURA AL CIOCCOLATO BIANCO E MIELE

Per la base:
400 gr di biscotti digestive
150 gr di burro

Per la crema:
500 gr di formaggio morbido spalmabile
400 gr di cioccolato bianco
500 ml di panna fresca
4 fogli di gelatina

Per finire:
frutta fresca (more e
100 gr di miele

Foderare una teglia grande con della carta forno e disporre sopra 8/9 coppapasta.
Foderare di cara forno anche il bordo del coppa pasta per agevolare l’uscita del dolce il seguito.

Frullare i biscotti e aggiungere il burro morbido formare una base all’interno di ogni coppapasta schiacciando il composto all’interno con le mani. Lasciar riposare in frigo.

cheesecake senza cottura3

Ammorbidire la gealtina in acqua 15 minuti.
Scaldare un mezzo bicchiere di panna in un pentolino, prendere la gelatina strizzarla e aggiungere alla panna calda per farla sciogliere.
Montare la restante parte della panna.
Fondere il cioccolato bianco.
Unire il formaggio, la panna con la gelatina, il cioccolato bianco fuso e anche la panna montata con movimenti circolari dall’alto verso il basso. A questo punto la crema è pronta e potrà essere versata all’interno dei coppapasta.
Lasciar riposare in frigorifero 4-5 ore.

La stessa ricetta può essere realizzata in una tortiera unica dal diametro di 26 cm. L’importante è sceglierne una con il fondo amovibile.

Trascorso il tempo di riposo, rimuovere i coppapasta e i fogli di carta forno e decorare i cheesecake con frutta e un goccio di miele.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *